A breve saranno disponibili on line ricordi del santuario e pubblicazioni il cui ricavato sarà a sostegno delle iniziative promosse dal Santuario.

La Congregazione delle Cause dei Santi della Santa Sede ha pubblicato un documento nel 2017 dal titolo “Le reliquie nella Chiesa: autenticità e conservazione” nel quale ribadisce che:

Le reliquie nella Chiesa hanno sempre ricevuto particolare venerazione e attenzione, perché il corpo dei beati e dei santi, destinato alla Risurrezione, è stato sulla terra il tempio vivo dello Spirito Santo e lo strumento della loro santità riconosciuta dalla Sede Apostolica tramite la beatificazione e la canonizzazione.

Nello stesso documento viene inoltre ribadito che:

Sono assolutamente proibiti il commercio e la vendita delle reliquie, nonché la loro esposizione in luoghi profani o non autorizzati.

Pertanto diffidate da chi propone simili oggetti e ne fa commercio.